Giovanni Testori

testori 100

Il centenario dalla nascita di Giovanni Testori

prossimi appuntamenti

21 febbraio 2024

Spettacolo “Erodiade

Teatro Basilica, Roma

 

23 febbraio 2024

Spettacolo “SdisOrè

Chiesa dell’Annunziata, Pesaro

 

29 febbraio 2024

Spettacolo “La Maria Brasca

Teatro Duse, Bologna

 

29 febbraio 2024

Spettacolo “Conversazioni con Testori

Teatro dello Spazio Costellazione

Il palinsesto

Il ricco programma di eventi e iniziative per il Centenario, che ha inaugurato ufficialmente il 12 maggio 2023, giorno della nascita di Testori, prevede diversi eventi di avvicinamento ed è stato presentato il 3 marzo 2023 in una conferenza stampa presso Casa Testori. 

Ecco gli eventi a oggi programmati. 

le mostre

Born in Mac Mahon

7 ottobre 2023 – 23 marzo 2024

Novate Milanese, Casa Testori

 

Grandi illustratori internazionali danno vita a Casa Testori a un viaggio unico tra i personaggi di Giovanni Testori. Colore, installazioni, disegni, murales, cartonati, costruzioni 3D e sonore: il mondo straordinario creato da Testori con la parola prende corpo. 

La mostra prevede un progetto speciale con azioni in quattro scuole superiori della periferia milanese e suburbana.

il teatro

La Maria Brasca

da febbraio 2024

Tournée teatrale in tutta Italia

Regia di André Ruth Shammah, con Marina Rocco nella parte della protagonista

 

“Testori quando ha scritto per il Teatro ha fatto nascere personaggi femminili indimenticabili. Una di queste eccezionali figure è sicuramente quella nata per prima, l’unico personaggio vincente di Testori, quello che grida al mondo la potenza della passione, l’amore per la vita vissuta fuori da ogni costrizione, convenzione, compromesso: è Maria Brasca”.

Andrée Ruth Shammah

Erodiade

21 febbraio 2024

Roma, Teatro Basilica

Con Francesca Benedetti

A cura di Marco Carniti

 

Erodiade per Giovanni Testori si fa corpo, metà Dio, metà donna che scopre il lato ambiguo e fluido della sua virilità. Il mito ribaltato di un personaggio controverso e trasgressivo come Erodiade, che oggi si fa vittima più che carnefice.

Conversazioni con Testori

29 febbraio 2024

Bolzano, Teatro dello Spazio Costellazione

dal libro di Luca Doninelli

con Andrea Soffiantini

regia di Paolo Bignamini

adattamento e aiuto regia Giulia Asselta

produzione Teatro de Gli Incamminati

 

Conversazioni con Testori vuole essere un omaggio all’uomo, all’intellettuale, all’artista, a partire dall’omonimo libro-intervista di Luca Doninelli.

Confiteor

1-3 marzo 2024

Milano, Salone Via Dini

Con Giuseppe Calamunci Manitta e Tiziana Risolo

Regia di Alfredo Traversa

 

L’azione di Confiteor è affidata a due voci: un giovane che per eccesso di amore, e quindi di disperazione si fa fratricida, ed una madre che nell’abisso del proprio dolore non desiste dal gettare la sua annichilita speranza sull’orgoglioso calvario del figlio. Due voci incatenate la cui violenta risonanza riempie da sola l’intero spazio scenico.

Macbellum

9 marzo 2024
Milano, Teatro Oscar – Sala degli Angeli

Regia di Francesca Mainetti

Produzione Teatro19/Laboratorio Metamorfosi

Progetto finanziato da Cariplo nell’ambito di Brescia Bergamo Capitale della Cultura 2023

 

«Il desiderio, nato dagli attori, era quello di lavorare sul male che è dentro ciascuno di noi e sulla violenza della guerra che nel frattempo si era appena ripresentata in Europa. La figura di MacBeth è stata scelta come pretesto per indagare la strada di autodistruzione che la volontà di dominio sul prossimo e sulla natura può portare a percorrere.»

Cleopatràs

12 marzo 2024

Monza, Teatro Manzoni

Con Anna Della Rosa

Regia di Valter Malosti

 

Un monologo lacerante che racconta il mistero dell’amore: Cleopatràs è una delle ultime opere di Giovanni Testori, appartenente alla trilogia dei Tre Lai in cui l’autore si cimenta con tre figure classiche (Cleopatra, Erodiade e Maria).

eventi

Festival Testori. La scena della parola

Gennaio – Febbraio 2024

Incontri, rappresentazioni teatrali, performance

 

AMAT, i Comuni di Pesaro e Urbino, con il contributo di Regione Marche e MiC, organizzano una grande manifestazione, patrocinata dall’Associazione Giovanni Testori, per rendere la complessità dell’opera di Giovanni Testori terreno di gioco di una serie di esperimenti e visioni d’artista.

 

Il prossimo appuntamento in programma:

CHIESA DELL’ANNUNZIATA

23 febbraio 2024

Spettacolo «SdisOré»

In scena una sola attrice, che alterna alla narrazione i quattro volti, e calzando le maschere indaga quattro universi sonori differenti, quelli delle voci di personaggi.

Giovanni Testori. Le stagioni d’oro di un milanese a Forlì

Novembre 2023 – Febbraio 2024

Incontri, rappresentazioni teatrali, workshop

 

Un programma ricco di iniziative per celebrare il Centenario dalla nascita di Testori in una città che ha sempre fatto parte della sua vita dalle prime prove di scrittura fino al suo incontro con i giovani.

 

Il prossimo appuntamento in programma:

CASA CIRCONDARIALE DI FORLI’

febbraio 2024

«Parole di vita e libertà»

Lettura di testi giornalistici e teatrali di Giovanni Testori da parte di alcuni detenuti.

eventi PASSATI

Fotoromanzo Testori. Una vita per immagini

4 marzo – 28 luglio 2023

Novate Milanese, Casa Testori

 

Raccontare Giovanni Testori per immagini: un’ampia selezione di fotografie d’archivio ci condurrà nella sua vita e ricca produzione. Una mostra, anche didattica, per conoscere vita e opere di Giovanni Testori, nei suoi aspetti famigliari e pubblici, attraverso l’occhio di grandi fotografi.

Regredior

9 marzo – 2 aprile 2023 

Milano, Teatro Out Off

Testo inedito di Testori. Prima rappresentazione

Con Roberto Trifirò

 

Romanzo “teatrato”, come lo definiva Testori, rimasto a lungo inedito e mai rappresentato sulla scena. La pièce appare come una sorta di prosecuzione di In exitu e cioè la storia di un reietto (di nome Torquato) che viene soppresso dalla società di persone perbene.

Testori extra moenia. Un autore che sceglie di stare fuori dal centro

13 marzo 2023 

Milano, Teatro Out Off

 

Un incontro per approfondire la “macchina teatrale” degli spettacoli tetaoriani e conoscere il Testori drammaturgo, sceneggiatore e regista.

Factum Est (la grammatica degli affetti)

18 marzo 2023

Di Giovanni Testori con Andrea Soffiantini

Milano, capannone Rosetum

 

Cosa significa, oggi, affermare la vita? Perché ogni vita è “necessaria”? “Cri”. Comincia così il Factum Est, uno dei monologhi più intensi del teatro testoriano: a spezzare il silenzio è il balbettio di un feto, una sillaba appena accennata, apparentemente incapace di significato, e che tuttavia nella sua incompiutezza, descrive già la direzione di una domanda.

Dario Fo VS Giovanni Testori

17 aprile 2023

con Lella Costa e Andrée Ruth Shammah

arbitra Massimo Bernardini

VAR Giacomo Poretti

regia Paolo Bignamini

Milano, Teatro Oscar

 

Due sono le forze del teatro: da un lato l’immaginazione, l’affabulazione, il sogno; dall’altro i corpi, i luoghi, la presenza fisica. Nasce così l’idea di inserire un “Dario Fo VS Giovanni Testori” in un fortunato ciclo di incontri che sta raccontando Milano.

Il “Corsaro” Giovanni Testori

2 maggio 2023

Pordenone, Biblioteca Civica

A cura di Luigi Mascheroni

 

Fuorigioco è la rassegna che il Circolo Eureka dedica  a scrittori ed opere da scoprire (o riscoprire) e a temi di attualità che meritano di essere approfonditi e compresi nella loro complessità. Il primo incontro di quest’edizione è dedicato a Testori.

Testori torna a scuola

7 maggio 2023

Azione pubblica con i ragazzi delle terze medie di Novate Milanese

Regia di Andrea Carabelli

 

È la restituzione pubblica del percorso teatrale curato dall’attore Andrea Carabelli, che sta coinvolgendo tutti gli studenti delle classi terze delle scuole secondarie di primo grado di Novate Milanese. Oltre 200 ragazzi che stanno partecipando ad un percorso di conoscenza di Giovanni Testori attraverso i testi narrativi e teatrali, per poterli “declamare” alla città.

Testori “con/sonante”

8 maggio 2023

Milano, Teatro Franco Parenti

A cura di Giuseppina Carutti

 

Una serata non stop, una lettura continua di 12 attrici che hanno portato in scena le opere di Testori. Le più grandi attrici del teatro italiano rendono omaggio a un drammaturgo molto amato dagli interpreti, che scriveva testi per loro, ancora oggi capaci di metterne al centro forza e umanità.

Treno Testori
13 maggio 2023
Tratto Novate Milanese – Milano Cadorna

A cura di Casa Testori

Regia di Andrea Chiodi

In collaborazione con Trenord

 

Un’azione teatrale con otto giovani attori, guidati dal regista Andrea Chiodi che si svolgerà su due carrozze storiche, come quelle che lo scrittore-pendolare prendeva ogni mattina. Al cuore dell’azione teatrale le pagine del Fabbricone, ambientate nella Milano attraversata dai binari delle Ferrovie Nord. Il viaggio avviene tra le stazioni di Novate e Milano Cadorna e viceversa. 

Presentazione del Meridiano

Testori, Opere scelte

18 maggio 2023, ore 18:30

Torino, Lingotto Fiere, Salone del Libro

A cura di Giovanni Agosti

 

Esce l’atteso Meridiano Mondadori dedicato a Testori. Quasi 2mila pagine di “Opere scelte” con un inserto di immagini per accompagnare i testi di critica d’arte selezionati. 

Milano – Asso. Testori in carrozza

17 giugno – 8 luglio 2023, tutti i sabati

Letture a richiesta di brani testoriani sulla tratta Milano – Asso delle Ferrovie Nord.

Con Antonella Morassutti e Claudio Lobbia

Supervisione Andrea Carabelli

 

Trenord celebra Giovanni Testori con un’iniziativa che coinvolge la corsa Milano-Asso delle ore 9.09, per quattro sabati tra giugno e luglio. L’azione teatrale si svolgerà nella carrozza di testa del treno: due attori dialogheranno con i viaggiatori, raccontando il legame di Testori con quel pezzo di Lombardia e proponendo la lettura di sue pagine e poesie dedicate alla Valassina.

Interrogatorio a Maria

20 – 25 giugno 2023

Ravenna, Basilica di San Vitale

Musica di Danilo Comitini

Mezzosoprano Daniela Pini

Coro Ecce Novum

 

Il testo è per la prima volta messo in musica da Comitini. Archi e ottoni, contrapposti, rispecchiano il dualismo dell’incontro, filtrandone la profonda forza con suoni e silenzi.

Testori. Poesie per Macugnaga

1 luglio 2023

Macugnaga, Chiesa parrocchiale

Con Anna Bernardini e Dario Sansalone

Marco Rainelli al flauto traverso

 

A 100 anni dalla nascita dello scrittore, una lettura di testi dedicati alle sue vacanze ai piedi del Rosa.

Lino Guanciale legge Il dio di Roserio

2 luglio 2023
Con Lino Guanciale

Milano, Bagni Misteriosi – Teatro Franco Parenti

 

Nella splendida cornice dei Bagni Misteriosi, Lino Guanciale legge Il dio di Roserio, il romanzo d’esordio di Giovanni Testori, potentemente pittorico, folle e visionario.

Sandro Lombardi legge Testori

12 luglio 2023
Mater Strangosciàs, ore 19.
Gli angeli dello sterminio, ore 21.30
Con la partecipazione di Francesca Ciocchetti

Ravenna, Chiostro del Museo Nazionale

 

Attore di rara intensità, Lombardi non edulcora le asperità letterarie ed è solito scavare nei pertugi emotivi, là dove quasi tutti temono di addentrarsi. A vent’anni dall’ultima volta, ritorna a Testori, il testimone della fine, cantore dell’apocalisse milanese e devoto alla Madonna “strangosciata”.

La caduta dei cementi

9, 16 e 23 luglio 2023

Varese, Sacro Monte

Un progetto di Karakorum Teatro / La Confraternita del Chianti
Una performance immersiva audioguidata di Chiara Boscaro e Marco Di Stefano
Con Riccardo Trovato e le voci di Emanuele Arrigazzi e Susanna Miotto

 

Un pellegrinaggio teatrale punteggiato dalle cappelle del Sacro Monte di Varese. Un viaggio sull’esperienza terrena e sull’eterna ricerca di senso che ogni essere umano compie e che Giovanni Testori ha con efficacia raccontato in tutta la sua opera: un viaggio sempre in bilico tra il Sacro e il Profano, tra la Carne e lo Spirito, tra la Vita e la Morte.

Il dio di Roserio

22 luglio 2023

Con Maurizio Donadoni

Adattamento di Maurizio Donadoni e Valerio Binasco

Produzione Teatro de Gli Incamminati

Zelbio (Como), Teatro comunale

 

Monologo teatrale tratto dal romanzo di Giovanni Testori.

Un’epopea del ciclismo sulle strade del lago di Como.

Amleto. Una storia per il cinema

25 luglio 2023

Varese, Museo Pogliaghi

Con Pasquale di Filippo

Adattamento e regia di Rosario Tedesco

Organizzazione Rossella Tansini

 

Il desiderio nascosto è quello di portare l’intera Trilogia degli Scarozzanti in questo paesaggio dell’anima. Così si va di testo in testo, di monte in monte alla scoperta della fitta trama di parole con cui Testori ha tessuto il suo paesaggio e l’anima sua.

“Voci in giardino” ricorda Giovanni Testori

4 agosto 2023

Chiavari, Giardino dei Lettori

 

Paolo Bonini dialogherà col giornalista Roberto Copello e con lo scrittore Luca Doninelli per riscoprire l’importanza di questo grande autore che hanno conosciuto di persona.

Testoriana in Valassina

dal 6 agosto al 17 settembre 2023

 

Mostra fotografica su Giovanni Testori e la Valassina allestita nel nuovo Osservatorio astronomico di Sormano.

 

Rappresentazione de Il dio di Roserio, con Maurizio Donadoni, davanti alla cappella dei ciclisti del Passo del Ghisallo

 

Camminata per Lasnigo con lettura di testi e racconti legati a quei luoghi.

Testori al #Meeting23

20 – 22 agosto 2023

Fiera di Rimini

Tre incontri e uno spettacolo: così il Meeting di Rimini 2023 celebra il centenario di Giovanni Testori.

 

“… parlare di Testori è soprattutto ricordare una persona che con il popolo del Meeting si è totalmente riconosciuta.”

Erodiàs

8 settembre 2023

Mantova, Teatro Bibiena – Festival della Letteratura

Regia di Renzo Martinelli

Con Federica Fracassi

 

Erodiàs incarna un tempo in cui la ragione non è ancora arrivata: una zona d’ombra non illuminata dalla luce dello spirito, un eterno purgatorio. Il suo mondo è inevitabilmente separato dal nostro, ma anche del tutto compromesso e scardinato dall’arrivo di un Dio che si è fatto carne: il verbum.

Trilogia degli scarrozzanti

14 – 17 settembre 2023

Milano, Teatro Franco Parenti

Lectio e video maratona

 

A conclusione delle celebrazioni del 50esimo del Parenti, una rassegna di proiezione della Trilogia degli scarrozzanti.

A introdurre la prima serata una lectio di Andrée Shammah.

Clèopatrasse

26 settembre – 1 ottobre 2023

Ginevra, Teatro Galpon

Direzione artistica di Gabriel Alvarez

Con Clara Brancorsini

 

Un monologo con l’apparenza confessionale che, per grazia del suo potere evocativo, passa dalla poesia alla blasfemia, “Cleopatra” trasporta il pubblico attraverso un’esperienza teatrale e sonora unica.

Dove inizia la città

La voce delle periferie nel segno di Gaber, Jannacci e Testori

30 settembre – 15 ottobre 2023

Milano, Fabbrica del Vapore

Progetto a cura di VITA Impresa Sociale e Casa Testori

 

Un percorso fra immagini e video curati da Marco Garofalo daranno spazio, luce e voce ai protagonisti che abitano oggi le periferie di Jannacci, Gaber e Testori.

In programma anche session collettive di beatmaking, talk, incontri e performance musicali fra trap e drill.

Hèrodiasse

3 – 8 ottobre 2023
Ginevra, Teatro Galpon

Direzione artistica di Gabriel Alvarez

Con Justine Ruchat

 

Agisce così il miracolo della voce, che impulsa il suo ritmo e le sue correnti telluriche al racconto. Per Erodiàs l’oralità è un’arma e ogni imprecazione una pallottola che attraversa il tempo, le certezze e i miti.

Interrogatorio a Maria

5 ottobre 2023
Milano, Santa Maria presso San Celso

Regia di Paolo Bignamini

Studio teatrale con Leda Kreider e Miriam Giudice

 

A più di quarant’anni dalla scrittura di Interrogatorio a Maria, le brucianti domande rivolte Giovanni Testori a Maria ancora hanno la forza di trapassare ognuno di noi. Di colpo ci troviamo precipitati dentro l’avvenimento di un incontro cruciale, in cui, quasi fuori dal tempo e dallo spazio, il figlio e la madre si incontrano.

I segreti di Milano

5 ottobre 2023
Calcio, Cinema Astra

18^ ed. Festival “Fiato ai libri”

Con Stefano Orlandi

 

Testori racconta l’anima popolare delle periferie di Milano a cavallo tra gli anni ‘50 e ‘60. Poi ci sono le canzoni di Jannacci, che è stato sempre dalla parte degli ultimi e li ha cantati con il cuore in gola. 
Nel 100° anniversario della nascita di Testori e a 10 anni dalla morte di Jannacci un viaggio di parole e musica per omaggiare due grandi cantori di Milano e della sua gente.

La Gilda

12 ottobre 2023

Rho, Teatro Civico Roberto de Silva

Con Laura Marinoni e Alessandro Nidi

 

Nella stessa data si inaugurerà la mostra “Testori e le sue Regine” dedicata alle attrici testoriane nel foyer del teatro.

Un progetto tratto da Testori che Laura Marinoni firma con il maestro Alessandro Nidi. Uno dei più bei personaggi della saga “testoriana” della Milano anni ’50.

Testori e le sue regine

12 ottobre 2023 – 2 febbraio 2024

Teatro civico Roberto De Silva, Rho

 

In occasione del Centenario della nascita di Giovanni Testori, il Teatro civico di Rho ha deciso di realizzare una mostra multimediale dedicata alle attrici che nel corso degli anni hanno interpretato con passione i ruoli femminili creati dall’autore.

Le Maddalene

13 – 15 ottobre 2023

Modena, Nuovo Teatro delle Passioni

Con Valter Malosti

 

Malosti porta in scena Le Maddalene, la trasposizione teatrale di una singolare raccolta poetica, penetrante e istrionica, come un “sunto, strozzatissimo, di storia dell’arte”, secondo la definizione di Testori, che accompagna il cammino della Maddalena nei secoli. 

Giovanni decollato

I 72 disegni di Testori con la testa del Battista

16 ottobre  2023, ore 18:30 inaugurazione

Milano, Teatro Out Off

A cura di Casa Testori

 

Il personaggio di Erodiade è personaggio chiave nell’opera di Testori. Lo aveva affrontato per la prima volta nel 1968, e accompagnò la scrittura con 72 disegni della Testa del Battista realizzati con la penna stilografica. Ma per vedere in scena quel testo pubblicato da Feltrinelli si dovettero aspettare quasi 20 anni.

 

Erodiàs + Mater Strangosciàs

17 – 29 ottobre 2023

Modena, Nuovo Teatro delle Passioni

Con Anna Della Rosa

Progetto di Sandro Lombardi

 

Sandro Lombardi, indimenticato interprete dei Tre lai testoriani, consegna ad Anna Della Rosa la sua interpretazione del secondo e del terzo dei Lai.
Un passaggio di consegne generoso da maestro “orientale”, che si traduce in un’edizione “povera”, incentrata sulla sola forza della parola testoriana.

Conversazione con la morte

24 – 29 ottobre 2023

Bologna, Teatri di Vita

Con Gaetano Callegaro

Regia di Mino Manni

 

In Conversazione con la morte c’è la fatica di dire e quella di non dire, l’anelito a una parola impossibile che diventa possibile soltanto attraverso il teatro: in fondo, semplicemente, un uomo solo che parla a un pubblico che lo ascolta. Che parla le parole sublimi, alte, poetiche e mai definitive di Giovanni Testori.

I Promessi sposi alla prova

25 – 29 ottobre 2023

Brescia, Teatro Sociale

Regia di Andrée Ruth Shammah

Con Giovanni Crippa, Federica Fracassi e Carlina Torta

 

Andrée Ruth Shammah torna con I Promessi sposi alla prova. Testori ha accolto, tradito o tradotto le parole di Manzoni in una nuova forma che rende contemporanee e facilmente comunicabili verità antiche di cui abbiamo nuovamente bisogno.

Edipus

3 novembre 2023
Reggio Calabria, Teatro Metropolitano

con Silvio Barbiero

Produzione Mare Alto Teatro

 

Giovanni Testori rappresenta perfettamente quella figura di intellettuale scomodo e al tempo stesso in continua relazione con la società. Un autore la cui pressoché assoluta assenza in questi tempi oscuri ed efficace mente oscuranti, ce ne segnala l’imprescindibile necessità.

Edipus è un testo incandescente ma soprattutto un esercizio di libertà per il pubblico e attore.

Inaugurazione Padiglione Gilda

14 novembre 2023

Novate Milanese, giardino di Casa Testori

 

Un padiglione installato nel giardino di Casa Testori che permetterà di ampliare le azioni didattiche e le attività di incontri e presentazioni. Una possibilità per il territorio di incontrare la proposta educativa e didattica di Casa Testori.

Un convegno a Roma per Giovanni Testori: il teatro

16 novembre 2023

Convegno organizzato dall’Università Europea di Roma a cura di Isabella Becherucci, Fabio Pierangeli e Carlo Serafini.

 

L’inizio della giornata è previsto per le ore 10:00.

 

Qui il programma degli interventi.

Un convegno a Udine per Giovanni Testori: nuove letture

20 – 21 novembre 2023

 

Convegno organizzato dal Dipartimento di Studi umanistici e del patrimonio culturale dell’Università degli Studi di Udine a cura di Silvia Contarini, Davide Dalmas, Alessandro Del Puppo, Luca Pietro Nicoletti, Margherita Quaglino, Tiziano Toracca, Rodolfo Zucco.

 

Qui il programma degli interventi.

In exitu

23 novembre 2023

Milano, Teatro Oscar DeSidera

Con Franco Branciaroli

 

Torna in scena uno spettacolo che ha segnato la storia della compagnia e di tutto il teatro italiano: In exitu, un’opera folgorante di Testori.

A darle voce sarà ancora una volta Franco Branciaroli, già protagonista della spettacolare rappresentazione alla Stazione Centrale di Milano nel dicembre del 1988.

Sdisorè

25 novembre 2023

Forlì, Teatro Giovanni Testori

Regia di Gigi dall’Aglio

Con Michele Maccagno

Fa parte del progetto “Le stagioni d’oro di un milanese a Forlì”

 

Ancora una volta Testori sposta il contesto della tragedia: dalla reggia degli atridi siamo calati nel cuore della provincia Milanese, suo amato paesaggio natale.

Da qui discende una tragedia “un po’ da stalla” – come lo definì lo stesso autore – molto cruenta, ma anche divertente e comica per l’espressività del linguaggio.

La Monaca di Monza

30 novembre 2023

Forlì, Teatro Giovanni Testori

Regia e interpretazione di Yvonne Capece

Produzione Elsinor e (S)Blocco 5

Fa parte del progetto “Le stagioni d’oro di un milanese a Forlì”

 

La Signora di Monza è divenuta non solo emblema della condizione femminile nella prima età moderna, ma anche un’ inquietante rappresentazione della mostruosità prodotta dal potere e dalla repressione.

Giovanni Testori nel 1967, dopo la pubblicazione degli atti del processo, ne riscrisse la storia, facendola diventare una delle più controverse icone femminili del suo teatro e forse voce del suo travagliato rapporto con la religione, il desiderio e l’omosessualità.

Quarta edizione del Premio Giovanni Testori

14 dicembre 2023

Per scrittori e storici dell’arte under 35

Cerimonia finale e consegna dei Premi

Milano, sala Trivulziana, Castello Sforzesco

 

Contributo allo sviluppo della scrittura contemporanea, al valico tra le arti – letteraria e figurativa – e alla conoscenza di Giovanni Testori, uno dei grandi protagonisti della scena culturale del Novecento. Il premio Giovanni Testori è diviso in due sezioni: per le arti figurative e per la letteratura.

Giovanni Testori: arte, scrittura e teatro. Studi e scoperte d’archivio

14 – 16 dicembre 2023

Università Cattolica del Sacro Cuore – Casa Testori

 

Un convegno a Milano per restituire interventi scientifici, studi e scoperte nate dall’archivio dell’Associazione Giovanni Testori e della Regione Lombardia, messi a disposizione di giovani studiosi per scoprire il Testori inedito.

Un bambino per sempre

15 dicembre 2023

Milano, Teatro Oscar DeSidera

Di Luca Doninelli

Con Lino Guanciale

Orchestra Notturna Clandestina

 

Luca Doninelli cura un percorso drammaturgico inedito, che attraversa le meditazioni testoriane apparse sul “Corriere della Sera” e sul settimanale “Il Sabato”, per risalire fino agli splendidi inni ambrosiani.

Luchino: Visconti secondo Testori

8 gennaio 2024
Parigi, Institut culturel italien

Con Umberto Orsini

Progetto di Giovanni Agosti

 

Il grande attore, che era nel cast della celebre Arialda del 1960, legge le più belle pagine della biografia di Visconti, scritta da Testori nel 1972, ritrovata e recentemente pubblicata da Feltrinelli. La messa in scena, con immagini e spezzoni filmati, è curata da Giovanni Agosti, che è anche il curatore del volume, un successo editoriale, arrivato già alla seconda ristampa.

Bottega amletica testoriana

13 – 18 febbraio 2024

Pesaro, Teatro Rossini

Percorso di formazione teatrale diretto da Antonio Latella

 

Una “bottega” teatrale, un luogo aperto di studio e lavoro, per darsi insieme – attori, regista, maestranze e pubblico – la possibilità di una vera ricerca intorno al mistero di Amleto nelle tre tappe formulate da Giovanni Testori, una trilogia che lo accompagnò per tutta la vita: la sceneggiatura scritta per il cinema, LAmbleto e Post-Hamlet.

Presentazione del Meridiano

17 febbraio 2024

Pesaro, Salone Pallerini di Palazzo Gradari

A cura di Giovanni Agosti

Con Giovanni Battista Boccardo e Giuseppe Frangi

 

Presentazione del Meridiano Mondadori dedicato a Testori. Quasi 2mila pagine di “Opere scelte” con un inserto di immagini per accompagnare i testi di critica d’arte selezionati. 

A te come te

17 febbraio 2024

Bologna, ITC Teatro

Lettura scenica degli articoli di testori dedicati alla violenza sulle donne.

Regia di Marco Martinelli, con Ermanna Montanari e Serena Abrami 

 

Montanari porta in scena il Testori giornalista con una scelta di suoi memorabili interventi sull’attualità. Storie drammatiche che l’occhio pietoso e insieme lucidissimo dello scrittore illumina, cogliendo, in fondo alla tragedia, i segni di una Speranza che nemmeno l’ingiustizia più atroce riesce a spegnere del tutto.

Torna in alto