Giovanni Testori

cosa ha fatto

Opere grafiche e pittoriche

mostre in vita
In più di quaranta anni di attività pittorica Giovanni Testori espone le sue opere in poche occasioni. Nel corso degli anni ’40, coinvolto nei dibattiti critici che infiammavano i pittori realisti, presenta al Caffè di Brera alcuni dipinti eseguiti sulla scia della pubblicazione del Manifesto del Realismo.

Alla prima esposizione personale nel 1947, presso la galleria Il Quaderno della Biblioteca Taddei di Ferrara, ne seguirono tre nel corso degli anni ’70 e alcune retrospettive.
mostre postume

Fin dal 1993 sono state diverse le occasioni che hanno visto dedicare delle mostre alla figura di Giovanni Testori. Non soltanto per esporre delle opere dello stesso Testori ma anche per proporre al pubblico degli omaggi di altri artisti a lui cari. 

Torna su