Giovanni Testori

Intervento Orale - In Volume
Che cosa pensano e che fanno gli scrittori milanesi?
Codice:
1963.IO.2
luogo:
Milano
Tipologia:
Intervista

Intervista sui progetti futuri e sul lavoro che stanno facendo rivolta anche a: Dino Buzzati, Guido Piovene, Salvatore Quasimodo, Vittorio G. Rossi, P. A. Soldini, Corrado Stajano.Testori dichiara di aver concluso i due drammi Il Branda e L'imerio e di avere in programma una raccolta di saggi di pittura sui Sacri Monti della Lombardia. Si intitolerà Il gran teatro Padano e sarà edito da Feltrinelli.
titolo: Che cosa pensano e che fanno gli scrittori milanesi?
tipologia: Intervista
occhiello: Siamo andati a trovarli fra le pareti domestiche
Testata: L'informatore moderno
Autore: M. G. Bevilacqua
Da pagina : 7
Annata Rivista: VI
Numero Rivista: 38
data: 22-09-1963
Torna su